San Castrese

Comunità Parrocchiale | Marano di Napoli

Accendi una luce in famiglia

Le famiglie illuminano il Sinodo

In preghiera con papa Francesco

La Comunità parrocchiale San Castrese – accogliendo l’invito di papa Francesco – propone per sabato 3 ottobre 2015 alle ore 18 in Parrocchia la veglia di preghiera: “Accendi una luce in famiglia”. Un momento di riflessione e preghiera per accompagnare il prossimo Sinodo dei Vescovi, che si terrà dal 4 al 25 ottobre, su “La vocazione e la missione della famiglia nel mondo contemporaneo”.

L’esortazione arriva direttamente da papa Francesco: «Vi chiedo di pregare intensamente lo Spirito Santo, affinché illumini i Padri Sinodali e li guidi nel loro impegnativo compito».

L’invito poi per tutte le famiglie è quello d’accendere una luce alle finestre delle case durante le settimane del Sinodo e a recitare ogni giorno una preghiera per i padri sinodali.

Così, dopo la veglia in parrocchia, una volta a casa, ogni famiglia si riunisca in casa per un intima preghiera. Dove  possibile si suggerisce di unirsi ad altre famiglie e/o a persone sole del vicinato. Ciascun nucleo familiare si procuri un lume e dia inizio alla preghiera che porterà alla sua accensione.

La veglia di sabato è, inoltre, l’occasione per presentare il nostro cammino con le famiglie ‘Sposi e genitori sulle orme della Sacra Famiglia‘. Una serie d’incontri – di riflessione e preghiera – aperti a tutte le famiglie del territorio per diventare un po’ più capaci – pur tra le (tante) fatiche di ogni giorno – di cogliere la bellezza dell’esperienza familiare, seguendo gli insegnamenti del Vangelo.

Per approfondire:
La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo

Supporti:
Preghiera domestica
Libretto della veglia in piazza San Pietro

 

Taggata come: , ,

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.