San Castrese

Comunità Parrocchiale | Marano di Napoli

Terremoto: il 18 settembre la colletta

Nella notte del 24 agosto tre violente scosse di terremoto hanno colpito il Centro Italia, causando un elevato numero di morti e di sfollati nonché danni ingenti alle abitazioni e alle strade.

La Presidenza CEI ha immediato disposto lo stanziamento di 1 milione di euro dai fondi dell’otto per mille per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali, ma soprattutto tutta la Chiesa, e in modo speciale quella Italia, si raccoglie in preghiera per tutte le vittime ed esprime fraterna vicinanza alle popolazioni coinvolte in questo drammatico evento.

A tale scopo, la Presidenza della CEI indice una colletta nazionale, da tenersi in tutte le Chiese italiane il 18 settembre 2016 – in concomitanza con il 26° Congresso Eucaristico Nazionale e la seconda giornata della nostra Festa della Comunità – come frutto della carità che da esso deriva e di partecipazione di tutti ai bisogni concreti delle popolazioni colpite.

Terremoto Centro Italia

Terremoto Centro Italia

In particolare il nostro Card. Sepe raccomanda di fare riferimento alla Caritas diocesana per tutte le iniziative che si intendono assumere per sostenere le popolazioni colpite, in maniera che ci sia il necessario coordinamento e si eviti la sovrapposizione di interventi e gli sprechi di risorse umane e materiali, da cui può derivare soltanto una dannosa confusione, se non episodi di sciacallaggio.

Don Enzo Cozzolino, direttore della Caritas della Chiesa di Napoli, da subito si è recato sul luogo del sisma ed ha incontrato personalmente i direttori Caritas di Rieti e di Ascoli Piceno, con i quali è in costante contatto, pronto a rispondere alle eventuali necessità che si dovessero presentare.

Si ribadisce che attualmente non sono in atto raccolte di materiali per i nostri fratelli terremotati e che soltanto nel caso che fosse già state organizzate possono essere consegnare in questi tre punti raccolta:

  • Centro La tenda: via Sanità, 95/96 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 16:00 – tel.0815541415
  • C.A.I.R. Comitato Assistenza Istituzioni Religiose: via Cupa Sant’Aniello, 96 Napoli dal lunedi al venerdì dalle 9.30 alle 17:00 – tel.0812561161
  • Binario della Solidarietà via Taddeo da Sessa, 93 dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00 – tel.0815539275

Le offerte raccolte in denaro possono essere inviate con sollecitudine alla Caritas della Chiesa di Napoli, specificando nella causale “Colletta terremoto centro Italia”, in queste modalità:

  • in contanti al cassiere, dr. Sergio Alfieri, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 13,00. (Tel. 081/5574263);
  • utilizzando il conto corrente postale n. 14461800 intestato a “Caritas Italiana Opera Diocesana di Assistenza di Napoli”;
  • mediante bonifico bancario presso Banca Prossima: n. 6483 intestato a “Arcidiocesi di Napoli – Caritas Diocesana Napoli” Iban: IT 07 K 03359 01600 100000006483
  • Offerte sono possibili anche online sul sito della Carista Italiana, www.caritas.it
Taggata come: , ,

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.