San Castrese

Comunità Parrocchiale | Marano di Napoli

San Castrese. Solenni festeggiamenti

Locandina

Programma per la Solennità di San Castrese

Marano si appresta a celebrare la solennità del Santo Patrono con un fitto calendario di appuntamenti di preghiera comunitaria presso la storica Parrocchia di San Castrese.

Dal 2 febbraio, con celebrazione eucaristica alle ore 9.30, partirà la novena preparatoria alla solennità dell’ 11 febbraio, dies natalis del Santo, venerato come vescovo e martire.
Questa si aprirà alle ore 9.00 con la Celebrazione Eucaristica e la Solenne Processione della seicentesca statua lignea del Santo Patrono per le vie della città alle ore 10.00, precedute dal rituale del canto della Passio Castrensis tratto dall’omonima, leggendaria opera letteraria composta, tra l’XI e il XII secolo in ambito capuano che narra della persecuzione scatenata dagli imperatori Valente e Valentiniano alla metà del IV secolo contro Castrese, Rosio, Prisco e Tammaro, vescovi africani, i quali, in quanto tenaci e rigorosi difensori dei principi della loro religione, furono imbarcati su una vecchia nave e condannati a morire in alto mare insieme con altri otto compagni di fede. Tuttavia la nave, invece di affondare, approdò in Campania nei pressi di Castelvoturno, e ciascuno di essi, dopo lo sbarco, fu condotto da un angelo in una località prescelta dal Signore, e Castrese fu condotto nei pressi di Suessa, identificabile con l’odierna Sessa Aurunca.

La solenne celebrazione delle ore 19.00 invece sarà presieduta da sua Eccellenza Monsignor Lucio Lemmo, Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Napoli.

I festeggiamenti per l’Ottava di San Castrese si svolgeranno domenica 15 febbraio con la Solenne Celebrazione Eucaristica alle ore 19.00 presieduta da Don Giovanni Liccardo, Cappellano del Carcere di Poggioreale, cui seguirà alle 20.00 una breve processione e alle 20.30 il tradizionale spettacolo dei Fuochi d’artificio.

Alle celebrazioni è legata la Lotteria di San Castrese con l’estrazione di interessanti premi e il cui ricavato sarà devoluto quest’anno a favore dei Cristiani perseguitati.

Taggata come: ,

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.