San Castrese

Comunità Parrocchiale | Marano di Napoli

«Non amiamo a parole ma con i fatti». Giornata dei poveri 2017

Papa Francesco nel Messaggio di presentazione della I Giornata Mondiale dei Poveri – da lui istituita al termine del Giubileo della Misericordia e che si celebrerà quest’anno il 19 novembre 2017 – ha proposto il tema “Non amiamo a parole ma con i fatti”.

Giornata poveri San Castrese

Il tema ci impone la concretezza perché i poveri sono persone da incontrare, accogliere, amare. La povertà non è un’entità astratta, ma “ha il volto di donne, di uomini e di bambini sfruttati per vili interessi, calpestati dalle logiche perverse del potere e del denaro. Davanti a questi scenari, il Papa ci chiede di non restare inerti e rassegnati, ma di “rispondere con una nuova visione della vita e della società”.

È dunque un appello a contribuire in modo efficace al cambiamento della storia generando e promuovendo vero sviluppo, secondo quanto enunciato dalla Populorum Progressio, fino ad arrivare alle recenti attenzioni tramite la costituzione Dicastero “Per lo sviluppo umano integrale”.

Facendo nostro questo appello alla concretezza al fine di “creare tanti momenti di incontro e di amicizia, di solidarietà e di aiuto concreto” lunedì 13 novembre alle ore 19:30 presso la sala parrocchiale del S. Rosario incontreremo il direttore della Caritas della Chiesa di Napoli, don Enzo Cozzolino, da sempre attento testimone del grido dei poveri della nostra parte di mondo.

Un appuntamento immancabile perché, come ci ricorda papa Francesco, «se vogliamo incontrare realmente Cristo, è necessario che ne tocchiamo il corpo in quello piagato dei poveri». Una Chiesa senza carità e misericordia non esiste.

 

Taggata come: , , ,

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.